Quali sono i consigli per scegliere occhiali da sole che proteggano i tuoi occhi mantenendo un look vintage anni ’50?

Proteggere gli occhi dai raggi solari è fondamentale, ma la vera sfida è riuscire a farlo conservando quel stile vintage che tanto ci piace. Non è detto che dovremmo rinunciare alla moda per avere una buona protezione, è possibile coniugare entrambe le cose seguendo alcuni consigli. In questo articolo vi guideremo nella scelta degli occhiali da sole ideali, che uniscano perfettamente protezione e stile anni ’50.

Le lenti degli occhiali da sole: scegliere la protezione giusta

Non tutti gli occhiali da sole sono uguali. La differenza principale risiede nelle lenti. Al momento della scelta, è importante tenere in considerazione l’indicazione del livello di protezione dai raggi UV. Per garantire la completa salvaguardia della salute dei vostri occhi, è consigliato optare per lenti con protezione 100% UV400, in grado di bloccare tutti i raggi UVA, UVB e UVC.

A lire en complément : Quali sono i migliori modelli di orecchini pendenti per valorizzare un viso tondo durante un evento formale?

Una lente di qualità superiore non deve necessariamente essere scura. Anche lenti chiare o colorate possono offrire la stessa protezione. Quindi, potete tranquillamente scegliere occhiali da sole con lenti colorate, un elemento molto in voga negli anni ’50, senza compromettere la protezione dei vostri occhi.

Il design e la montatura degli occhiali da sole: un tuffo negli anni ’50

Gli anni ’50 sono stati un decennio di grande evoluzione per la moda e il design degli occhiali da sole. La donna latina dell’epoca, icona di stile, preferiva montature larghe e decorate, spesso abbellite dal logo del produttore. Modelli come il cat-eye, o "occhi di gatto", erano particolarmente popolari e rappresentano ancora oggi un simbolo di quel decennio.

A voir aussi : Come abbinare scarpe a punta con un abito lungo da sera per slanciare la figura senza sacrificare il comfort?

Per mantenere uno stile vintage, quindi, potete optare per una montatura cat-eye, oppure per il classico modello aviator, un altro grande trend degli anni ’50. Entrambi questi modelli sono facilmente reperibili anche negli store contemporanei, come OtticaTonazzi, un ottico specializzato in occhiali da sole vintage di qualità.

Il button degli occhiali da sole: un accessorio indispensabile

Nel linguaggio degli occhiali, il "button" indica la cerniera che collega le due lenti alla montatura. Negli anni ’50, il button aveva spesso la forma di un fiore o di un piccolo gioiello, e divenne un accessorio indispensabile per completare l’occhiale da sole.

Oggi, molti produttori di occhiali vintage ripropongono questo elemento decorativo. Potete quindi scegliere un modello con un button originale e unico, per aggiungere un tocco di classe e autenticità al vostro look.

La vista e gli occhiali da sole: come conciliare le due esigenze

Per molte persone, gli occhiali da sole non sono solo un accessorio di moda, ma una necessità per correggere la vista. In tal caso, è possibile scegliere occhiali da sole con lenti graduate.

È importante rivolgersi a un ottico professionista, come OtticaTonazzi, che sarà in grado di consigliarvi la lente più adatta alle vostre esigenze. Inoltre, un professionista saprà guidarvi nella scelta della montatura più adatta alle vostre caratteristiche fisiche, come la forma del viso e il colore della pelle.

Augusto e la moda degli occhiali da sole

Augusto è stato uno dei più celebri stilisti degli anni ’50, noto per i suoi modelli di occhiali da sole unici nel loro genere. Le sue creazioni si caratterizzavano per le montature larghe e le lenti colorate, un trend che si è mantenuto fino ai giorni nostri.

Se desiderate un paio di occhiali da sole che rispecchino lo stile anni ’50, potete ispirarvi alle creazioni di Augusto. In molti negozi specializzati, come OtticaTonazzi, troverete modelli che riprendono le linee e i colori predominanti nelle sue collezioni, per un look vintage autentico e di classe.

Scegliere gli occhiali da sole giusti: dal design alla protezione

Quando si tratta di scegliere un paio di occhiali da sole, che rispecchino lo stile vintage degli anni ’50, si devono considerare diversi fattori. Oltre al design, è importante che gli occhiali offrano la giusta protezione dai raggi solari. Questo è particolarmente vero se spendete molto tempo all’aperto o se avete gli occhi sensibili.

Se siete alla ricerca di un modello che incarna lo spirito degli anni ’50, potreste considerare le montature ray ban o un modello ispirato alle creazioni di Augusto, un noto stilista di quell’epoca. Entrambi questi modelli offrono un look vintage, senza rinunciare alla protezione.

Per quanto riguarda la protezione, è fondamentale scegliere occhiali che offrano una protezione UV400. Questo significa che le lenti sono in grado di bloccare tutti i raggi UVA, UVB e UVC, proteggendo i vostri occhi dai danni causati dal sole.

Inoltre, potreste considerare l’opzione di lenti graduate, se avete bisogno di correggere la vista. Un ottico professionista, come OtticaTonazzi, sarà in grado di consigliarvi la lente più adatta alle vostre esigenze, e di trovare la montatura che meglio si adatta alle vostre caratteristiche fisiche.

L’importanza del fitting: come ottenere il massimo comfort dagli occhiali da sole

Indossare un paio di occhiali da sole che non sono ben adatti al vostro viso può causare disagi e problemi alla vista. Per questo motivo, è importante provare diversi modelli prima di fare una scelta definitiva.

Il fitting degli occhiali da sole è un processo che prevede la misurazione della distanza tra i vostri occhi e la forma del vostro naso. Un occhiale ben adatto non dovrebbe scivolare giù dal naso, né dovrebbe stringere troppo le tempie. Inoltre, le lenti dovrebbero coprire completamente i vostri occhi, senza lasciare spazi scoperti.

Un ottico specializzato, come OtticaTonazzi, vi aiuterà a trovare la montatura più adatta al vostro viso e vi consiglierà sulla scelta del modello più adatto al vostro stile e alle vostre esigenze.

Conclusione

Scegliere il giusto paio di occhiali da sole che proteggano i vostri occhi mantenendo un look vintage anni ’50 non è un’impresa impossibile. Ricordate di considerare sia il design che la protezione, e non esitate a chiedere consigli a un professionista.

Se desiderate un look che rispecchi lo stile di quella decennale, potete scegliere modelli ispirati alle collezioni di Augusto o optare per le montature Ray Ban. E ricordate, indipendentemente dal modello che scegliete, l’importante è che gli occhiali proteggano i vostri occhi dai raggi solari.

Un paio di occhiali da sole ben fatti e di buona qualità sono un investimento che vale la pena di fare. Non solo vi proteggeranno dai raggi solari, ma vi faranno sentire a vostro agio e stylish. E soprattutto, vi faranno sentire speciali ogni volta che li indosserete.