Durata del processo

551 Visite totali, 3 visite odierne

Una pratica di nullità matrimoniale trattata presso il Tribunale Ecclesiastico Interdiocesano Siculo, se non presenta particolari difficoltà a causa dell’effettuazione di eventuali perizie oppure di rogatorie da inoltrare in Italia o all’estero, ha una durata media di circa dodici mesi. Maggiori informazioni circa le modalità di svolgimento del processo sono disponibili all’interno della pagina che questo sito dedica all’argomento.
Per quanto invece concerne il processo di appello, lo stesso si svolge, per sommi capi, come segue:

  • vengono nominati tre Giudici e un Difensore del vincolo che esamineranno gli atti di causa;
  • trascorso il tempo necessario per un attento e ponderato studio degli atti, i Giudici si riuniscono per prendere la loro decisione, che può comportare solo due tipi di risposta:
    1. la conferma dell’esito della sentenza (e quindi la non ammissibilità dell’appello);
    2. il rinvio all’ordinario esame, il che vuol dire che il processo si deve riaprire e sarà di competenza del Tribunale d’appello adito (Napoli o Rota Romana).

Condividi questa pagina sul tuo profilo social!