Comunicato urgente per emergenza COVID-191 min read

Tempo di lettura: < 1 minuto

 8,204 total views,  4 views today


Si rende noto a tutti i Ministri ed Operatori del T.E.I.S., agli Avvocati, ai Periti e all’utenza, il seguente

 

COMUNICATO URGENTE

 

– Atteso quanto disposto dal Decreto Legge 8 marzo 2020 n.11;- Ritenuta la straordinaria necessità ed urgenza di emanare disposizioni per contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e contenerne gli effetti negativi sullo svolgimento dell’attività giudiziaria;
– Considerata la finalità di assicurare per quanto possibile, mediante misure urgenti, continuità ed efficienza del servizio di giustizia;
– A tutela della salute degli operatori del Tribunale;
– A garanzia della salute dei fedeli che si rivolgono al Tribunale;

 

SI STABILISCE

 

– il differimento con effetto immediato di tutte le udienze e delle sessioni di sentenze;
– la sospensione di tutti i termini processuali;
– il mantenimento dell’apertura del Tribunale, ma con limitazioni all’accesso del pubblico che verranno meglio puntualizzate con apposita circolare interna che verrà comunicata agli operatori;
– la continuazione dell’erogazione dei servizi di Cancelleria, di Economato e di consulenza del Patrono Stabile, fatto salvo il contingentamento di afflusso del pubblico.

 

Tutte le predette disposizioni si intendono vigenti fino a nuove indicazioni!

 

Nello spirito di collaborazione, si chiede agli Avvocati di farsi carico di avvisare i propri assistiti e i testimoni da essi addotti del rinvio delle udienze, e ai Giudici di avvisare, in tempo utile, le parti non rappresentate da avvocati ed i testimoni ex officio.

 

Il Vicario Giudiziale
Monsignor Antonino Legname

Condividi questa pagina sul tuo profilo social!